venerdì 30 ottobre 2009

Anteprima: IL POKER DI NEW MOON






Ciak di novembre regala una sorpresa a tutti i fan della saga di Twilight: non una, ma ben quattro copertine dedicate a New Moon, il film di Chris Weitz che il 18 novembre arriverà nelle sale italiane. Ognuno potrà scegliere tra le cover dedicate a Robert Pattinson, a Kristen Stewart, a Taylor Lautner oppure preferire quella con tutti e tre i protagonisti assieme. All'interno trovate un lungo servizio con interviste a Pattinson, Stewart, Dakota Fanning e Michael Sheen oltre a immagini inedite, anticipazioni, curiosità e tutti i film sui vampiri che vedremo nel 2010. Insomma un viaggio esclusivo all'interno del fenomeno neoromantico di Twilight tra lupi, volturi e vampiri. E voi che ne pensate? Siete twilighters oppure no?

46 commenti:

Anonimo ha detto...

Io adoro Pattinson, è un mito!!! Rob... adesso vado in edicola a prenderne 4...
KRIS

Jacopo ha detto...

Definirei quantomeno azzeccata l'iniziativa "poker-copertina" New Moon. Ma è un commento più che scontato essendo fan della serie, ed èincredibile ma vero -ahahahah da stordito- mi sono accorto dell'iniziativa dopo aver acquistato la rivista. Ho giust'appunto inziato a leggerla pochi minuti addietro alla scrittura di questo commento...Però posso dirmi piacevolmente sorpreso dall'articolo della Diretricce sui giovani fan, e anche dell'articolo rigurdante Gran Torino; e se il buon giorno si vede dal mattino, questo di Ciak sarà un numero "splendente". Detto questo Ho visto Bruno,Up e Parnassus e vi invito calorosamente ad andare a vederli...sto aspettando con ansia New Moon (non voglio neanche vedere i trailer prima) e i film: L'uomo che fissava le capre, Triage, Dorian Gray, l'ultimo dei Cohen e della Divina Streep, e Up in the air, -già che ci sono butterò un occhio anche su l0ultimo lavoro di W Allen e La prima line per concludere con un pò del sano catastrofismo di 2012...

PS: Direttore proprio in merito al suo articolo...sarebbe bello se anche qui sul blog ci fosse più scmabio: sia tra noi utenti, che con lei nell'ottemperanza dei suoi impegni che -già immagino sono molti-. Ritengo sia anche questa una via per tenere viva la critica (problema affrontato in un numero addietro di Ciak)e avvicinarsi alle persone anche solo per parlare, semplicemente parlare.Nella speranza di poter collocquiare "di persona" prima o poi :) Le mando un caro saluto e saluto tutti i miei colleghi ;)

Anonimo ha detto...

belle le copertine molto ma quella con pattinson è la meglio
Poe

Anonimo ha detto...

Io ho preso quella con Bella...lei è il mio mito
Kary

Anonimo ha detto...

La migliore è quella con Jakob, che figoo

Andromaca ha detto...

Ho notato che anche Best Movie ha avuto la stessa iniziativa, ma con due copertine in meno. Non amando Pattinson sono stata fortunata a trovare quella che lo ritrae assieme alla Stewart, e spero di esserlo altrettanto con questo nuovo numero di Ciak (quindi quella con Pattinson, Stewart e Lautner: non voglio proprio avere il faccione di Pattinson, e comunque, in genere, preferisco insieme più elementi di un cast). Ma è già in edicola? Oggi non l'ho trovato!
Ho letto i primi due romanzi della Meyer (ed ho "Eclipse" che mi sta aspettando), il diario della Hardwicke, ho il libro sul film ed il dvd (3 dischi) ma non sono per niente una twilighter. Ma comunque, se non si era capito, ho apprezzato sia la pagina scritta che il film. Ma non sono assolutamente una twilighter.

Anonimo ha detto...

bellissime copertine! complimenti!

Anonimo ha detto...

Io avrei di gran lunga preferito una copertina dedicata a Nemico Pubblico di Mann..

Anonimo ha detto...

Io non sono un twilighter ma le copertine non sono male, mi secca dirlo..

Anonimo ha detto...

Io ancora non l'ho trovato Ciak...devo averlooooo

Anonimo ha detto...

Io ho grandi aspettative per New Moon, Twilight non era molto bello...non come poteva essere
KIA

Anonimo ha detto...

anche io avrei tanto sperato in una copertina dedicata a "nemico pubblico"...non sono una twlighter e mi sarebbe piaciuto avere come alternativa una copertina che non fosse dedicata a "new moon", almeno 1 su 4...
inoltre anche io appoggio ciò che è stato chiesto nel secondo commento, cioè più scambio con lei,direttore!
io capisco che anche a lei piace la saga di Twlight ma non si può certo dire che siano pezzi preziosi della cinematografia mondiale, quando tra l'altro non sono nemmeno buoni adattamenti dei libri(per lo meno il primo)!
non sto chiedendo di trascurare quello che, a mio parere, è solo un evento mediatico che fa sicuramente vendere più riviste (a cominicare da mie compagne di università che non hanno mai comprato il suo giornale ma lo fanno solo perchè c'è in copertina Pattinson),ma di non trascurare invece le altre uscite del mese e, come detto prima, di fornire un'alternativa a chi non ce la fa più a vedere,sentir parlare e sopportare pattinson and co.
Tutto ciò lo dico con il più grande rispetto a chi segue ed è fan della saga con la speranza però che in futuro ci sia più rispetto per chi non lo è!
Sara

Anonimo ha detto...

Concordo con il commento sopra.. di sara. in tutto per tutto...
Troppo spazio a un film che ben presto finerà nel dimenticatoio..
Federica

Andromaca ha detto...

Finalmente oggi è arrivato anche nella mia città, e fortunatamente sono riuscita a trovare la copertina senza il faccione di Pattinson (niente, proprio non lo digerisco, e se devo citare il primo elemento sbagliato in "Twilight", al di là di quello che è diventato per i più, secondo me è lui, non rispecchia il personaggio del romanzo). Io comunque l'immaginavo una copertina del genere vista l'uscita del film, ma di sicuro avrei anch'io preferito trovare "Nemico pubblico" (il mio attore preferito numero uno è Depp, e ce ne corre con Pattinson...).

Anonimo ha detto...

Premessa: non mi piace Twilight nè New Moon, nè i twilighters ma secondo me Pattinson è sottovalutato, questa saga non lo sta facendo emergere come attore, ma ha le carte giuste per diventare il nuovo Depp...
accetto scommesse, poi tra dieci anni ne riparliamo
Angelo

Anonimo ha detto...

ahhh!!!! eresia!!!la filmografia di Depp insegna che non ha e non avrebbe mai accettato un ruolo così scadente e commerciale all'età di Pattinson, quindi secondo me tra le 2 carriere si è già creato un abisso tale da non poterle paragonare!
cmq sono d'accordo con te sul fatto che sia sottovalutato, ma più che altro si sta sottovalutando...oramai è incastrato in questa saga e ne uscirà con tanti soldi, ma con poca credibilità come attore.
Sara

Andromaca ha detto...

A mio parere, invece, sta accadendo tutt'altro: Pattinson è assurdamente sopravvalutato. Su "Twilight" non si può praticamente vedere e continuo a ripetere che è uno dei difetti più grossi. Il suo nome, per nessuno motivo, neanche il peggiore, può essere accostato a quello di Johnny Depp. Per carità!

Anonimo ha detto...

direttore continuo a chiedermi perchè lei non interviene, li legge i nostri commenti? non è questo che ci si prefigge quando si sceglie di aprire un blog?
il suo articolo di questo mese non mi rassicura tanto...io non voglio sentirmi "in colpa", a 22 anni, di lasciare il fenomeno twlight da parte, xkè da ragazza che studia storia e critica del cinema ritengo che non siano questi i film a cui dare maggior credito. E soprattutto mi piacerebbe che il suo giornale, forse il più conosciuto e venduto nell'ambito del cinema,non si abbassi a diventare un giornaletto che invece di credito gliene da fin troppo! chiariamo le cose...stiamo o non stiamo parlando di un giornale autorevole con un direttore che è anche direttore artistico di un festival? mi piacerebbe non leggere più cose del tipo "pattinson,il nuovo Depp" sugli articoli di ciak, xkè se no comincio a sentire il bisogno di spostarmi verso qualcosa che sazi di più la mia passione per il cinema, qualcosa con un pò più di contenuto... e non pagine e pagine su "new moon" e una piccola recenzioncina e un servizietto su "Nemico Pubblico" che aspettiamo con ansia da mesi (ricordo che in America è uscito il primo luglio!)

Anonimo ha detto...

memmete edward o bella...ma non jacob!!

Anonimo ha detto...

Beh scusate ma su Ciak ci sono 5 pagine con Michael Mann che parla del suo cinema e di Nemico Pubblico, non mi sembra giusto dire che Ciak faccia New Moon e basta...ci sono altre 5 pagine su Almodovar...siamo onesti, anche a me non piace Twilight ma ho saltato le pagine e ho letto il resto...e ne ho lette un bel po'...
Katua

Jacopo ha detto...

Apparte il fatto che come dice giustamente Katua uno può leggere ciò a cui è interessato e tralasciare il resto. Premesso che di articoli di approfondimento non inerenti a Twilight l'ultimo ciak è pieno. Bè premesso tutto questo, signori amare il cinema vuol dire rispettare tutti e approfondire anche quelle tematiche e quei film che sono più lontani dal nostro io...se no non si ama il cinema ma bensì se ne apprezzza solo una determinata sotto-categoria. In conclusione io ritengo Deep forse il miglior attore al mondo in questo momento, ma Pattinson secondo me è molto bravo e naturale (dote importantissima)e potrà sicuramente diventare uno dei numeri uno.

Andromaca ha detto...

Nella scena in cui Edward si trova per la prima volta a lezione accanto a Bella tira fuori un'espressione che sembra dovesse andare di corsa al bagno... E difatti, quando suona la campanella, sembra che si alza di corsa per andarci! ^_^ E non è la sola espressione imbarazzante che Pattinson tira fuori. Se ne ha poi, perché non mi sembra così dotato.

Anonimo ha detto...

scusami jacopo ma qui non si tratta di leggere o non leggere l'articolo su ciò che non ti piace vedere al cinema, io parlavo, nei miei commenti sopra, di dare troppa importanza al fenomeno "twlight", a qualcosa che non ha una qualità tale da potersi OBIETTIVAMENTE meritare copertina, articolone,editoriale del direttore ecc. Soprattutto in un mese in cui esce il nuovo Almodovar,Mann,Moore,i film che hanno vinto Venezia e Roma ecc.
Ho sottolineato il mio rispetto ai fan ma ho anche detto che vorrei anche io essere "rispettata" e quindi vorrei un'alternativa per esempio di copertina! mi spieghi perchè devo vergognarmi di entrare a lezione di "analsi del film" con CIAK in mano? io voglio un'alternativa a tutto questo fenomeno mediatico e come detto prima, che costava fare almeno 1 copertina che non fosse dedicata a "new moon"?
e poi scusami ma non credo che chi si trova a non approfondire la saga di Twlight allora vuol dire che non ama il cinema...non credo che verrà privato di qualcosa d così fondamentale.."Twlight" l'ho visto, non parlo a sproposito senza nemmeno aver visto ciò che sto "giudicando".
E cmq su New Moon letto un articolo li hai letti tutti.
Andromaca, condivido il tuo commento e credo che siamo accomunate da un amore per Deep, giusto?
Sara

Anonimo ha detto...

"perchè devo vergognarmi di entrare a lezione di "analsi del film" con CIAK in mano? "
Scusa questo però è un problema tuo e di chi giudica le persone in base ai film che vede...ho conosciuto un gran numero di idioti che amava Lynch alla follia e si considerava un eletto per questo...meglio i twilighters che i cinefili snob che uccidono il cinema
Katua

Anonimo ha detto...

Sarà pure un suo problema, ma se prova vergogna è perchè Twlight fa schifo ed è tremendo che sia argomento principale di una rivista di cinema... e "twlight" è ciò che uccide il cinema! ce ne fossero di più di cretini che capiscono Lynch.. non dovremmo assistere a tutta questa ignoranza che dilaga in fatto di cinema! basta guardare gli incassi italiani.

Jacopo ha detto...

Sara, forse mi sono espresso male...La mia non voleva essere una critica al tuo commento -che ho letto attentamente insieme a tt gli altri- anche perchè se no avrei espsosto delle motivazioni e avrei scritto il tuo nome in fondo alla risposta. La mia voleva essere solo una riflessione sul fatto che essendo Ciak un giornale commerciale e dovendo quindi confrontarsi con un realtà di vendita poichè non ha alle spalle un mecenate che ripiani i bilanci; è ovvio e palese che cerchi una via di mezzo tra la parte impegnata e quella di alleggerimento. In secondo luogo io posso capire -pur apprezzando la serie letteraria e i film- benissimo quello che pensi, e anzi mi viene da sorridere perchè io mi sono appassioanto ben dopo l'uscita del primo film...qnd era già in dvd lo vidi e poi lessi tt e 4 i libri. Fatto questo piccolo excursus vorrei solo farti notare che purtroppo non tutti i fenomeni che invadono la nostra sfera privata ci piacciono o attirano; ma dobbiamo imparare a conviverci. Mi spiego meglio: Twilight secondo te non merita tt questo spazio? è un'opinione e pure rispettabilissima, ma Twilight rappresenta un fenomeno letterario, cinematografico e di marketing che adesso in molti cavalcano e che fa parte-segnandola della vita di molti ragazzi/e. Non bisogna soccombere dinnanzi a questo fenomeno se non è di tuo gradimento ma neanche storcere il naso adirati.
Modus in rebus, tienti alla larga da Twilight ma cerca di capire anche chi lo apprezza e chi vi punta editorialmente. It's business question....è tutto qui.
Detto questo concludo: Ciak mi sembra ancora il giornale cinefilo più vario, vi sono ampi approfondimenti di film impegnati e meno...bisogna solo essere un pò più aperti verso quello che c'interessa di meno..e ti assicuro che è successo tante volte anche a me con fenomeni che a me non intressavano ma che Ciak e il resto del mondo ritenevano rilevanti in quel momento...
Ti ringrazio x la risp...un saluto
Jacopo

Anonimo ha detto...

jacopo ringrazio te per la risposta, mi piace molto questo scambio civile di opinioni.
sono d'accordo con te sul fatto che i soldi sono i soldi e fanno gola a tutti, purtroppo!! Forse quello a cui volevo arrivare è proprio questo: "essendo Ciak un giornale commerciale"...Forse per me è arrivato il momento di andare verso qualcosa di diverso,ne sento l'esigenza e leggendo anche commenti di post precedenti ho notato che questa esigenza la stanno avendo anche altri lettori.
cmq guarda, io invidio te e tutti i fan di queste saghe così popolari! sul serio! piacerebbe anche a me appassionarmi a qualcosa di così diffuso...almeno non mi troverei anche qui in minoranza!!
e poi comunque come si dice, il mondo è bello xkè è vario.
ognuno ha dato la propria opinione e buona visione!
Sara

Jacopo ha detto...

Sara fa piacere anche a me -molto- avere la possibilità di scambiare opinioni con altre persone- cosa che devo ammettere succede troppo poco in questo blog ed è UN ENORME PECCATO. Detto questo, è indubbiamente bello quando scopri qualcosa che ti appassiona e ti coinvolge..che regala calore e ricordi a determinati momenti della tua vita. E' una bella sensazione, ma io non sono un twilighter, non lo sono nel senso che: mi sono appassionato alla serie, ma non faccio parte di fun club, non mi ritrovo cn amici/e urlanti a parlarne o rifletterci su, non vado a feste in tema, etc etc. Sono una persona che apprezza il fenomeno ma allo stesso tempo se lo tiene/vive per sè. Infine Sara non disperare, dai!!! Sicuramente ci sarà qualche fenomeno che avrà coinvolto anche te...Negli ultimi anni ricordo: La trilogia di Larsson (molto recente), Dan Brawn, Matrix, Il Signore degli anelli,etc etc. Dell'elenco citato (e dei molti non citati) di parecchi io non sono fan ma ho imparato a conviverci. Ti prego infine di non idealizzarmi e quindi limitarmi al semplice fan di twilight, perchè se è vero che apprezzo molto tutto il fenomeno (libri e film), è vero anche che stravedo per gente come: Gilliam, Deep (che sto aspettando con anisa in pubblic enemies, chi volesse a 12 sterline trova il dvd venduto in Inghilterra con audio in italiano), Mann, Lynch, Spielberg, Eastwood e Nolan...In sostanza: sono un uomo di più anime, che ama il cinema a tutto tondo.
Un saluto ;)
Jacopo

Andromaca ha detto...

Sì, Sara, anch'io sono una grandissima "fan" di Johnny Depp! =)

Anonimo ha detto...

assolutamente jacopo, non voglio ridurti o militarti a semplice fan urlante di "Twlight", già dal tuo primo commento si capiva che il cinema ti piace tutto!
Ecco, tornando anche a quello che dicevo ad Andromaca, più che alle saghe, mi appassiono ai grandi attori come Depp (di cui forse riuscirei a diventare anche fan psicopatica se lo incontrassi un giorno)e Meryl Streep (per la quale ho aspettato ore e ore in piedi per un autografo)...ma non so perchè, pur avendo 21 anni,non riesco ad appassionarmi ad attori giovani come me (vedi pattinson di cui proprio mi sfugge il fascino magnetico tanto celebrato).
e cmq anche io continuo a ripetere, come te,che è un vero peccato che il direttore non sfrutti tutti i commenti che le vengono lasciati per avere un reale scambio con i suoi lettori,come faceva un pò di mesi fa nella sua rubrica di Ciak...
Sara

Jacopo ha detto...

Meryl Streep...DIVINA DIVINA DIVINA (3 volta il numero perfetto).
La adoro.C hi non la vorrebbe come familiare?
Eccezionale!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

ps: un suo autografo vale oro (a livello emtoivo) ma detto questo non preferisci anche tu le foto?
l'autografo in fondo è solo una firma; con la foto invece per un attimo il tuo "divo" è solo tuo per sempre...è una cosa più intima e privata.

pps: anche tu 21enne (grande classe quella degli '88 ahahhaah)

pps: probabilmente non apprezzi gli attori più giovani xchè non ne riscontri la credibilità recitativa che invece ritrovi in attori come Deep e la Streep che sono persone di mondo segnate dal tempo e dalle esperienze.
Sono persone che anche solo con la mimica hanno un qualcosa da racconatri. Rispetto magari a tutti i ragazzi/e belli e puliti che mettono oggi in copertina (x es B.Barnes,S.la Bouef, V.Hudgens,Z.Efron etc etc)

Saluti
jacopo

Anonimo ha detto...

eh certo che preferisco le foto!!però quel giorno c'era talmente tanta gente che sarebbe stata una cosa impossibile!!
eh sì,credo proprio che il mio rigetto verso Pattison, Efron and co derivi da quello che hai detto tu...
ne approfitto per dire che, a mio parere, le borse per gli accreditati del festival del cinema di Roma di quest'anno erano imbarazzanti....non si possono proprio vedere i giornalisti e i vari menbri della stampa andare in giro con il faccione di Zac Efron!!
spero che possa fare qualcosa per quelle del prossimo anno direttore!!
Sara

Silvia ha detto...

Wow!!! Non vedevo l'ora di sapere come sarebbe stata la copertina di Ciak di novembre, che immaginavo incentrata su New moon! Quello che non mi aspettavo era di trovarne ben quattro tra cui scegliere! Credo che io punterò su quella col cast intero o con Bella. Io sono una twilighters dalla prima ora, da quando è uscita la primissima edizione di Twilight e aspetto con particolare ansia l'uscita di questo film!

;-)

Jacopo ha detto...

Silvia visto che dici di essere una twilighters della rpima ora..sai mica se ci sono sviluppi sul 5 e sesto libro della serie? avevo letto un post su internet un pò di tempo fa dv dicevano che oltre midnight sun ne sarebbe dovuto uscire un altro...

Siria ha detto...

Io son rimasta piuttosto delusa dal fatto che in questo numero non ci sia nulla su "Dorian Gray": semplicemente la precisazione che la recensione del film sarà su Ciak di dicembre.
Questo film è sempre più oscurato dall'ombra di "New Moon": distribuito dieci giorni dopo il sequel di Twilight sempre dalla Eagle Pictures, sarà purtroppo un flop. Tanto i guadagni della Eagle arriveranno con "New Moon"...
Che rabbia! >_<

Andromaca ha detto...

Sara, anch'io ho aspettato Meryl Streep ed ho avuto il suo autografo! Che donna! Ed ho messo fan tra virgolette perché lo trovo sempre un termine riduttivo... E comunque l'anno del Leone d'Oro alla Carriera a Tim Burton ero lì dalla mattina per poter vedere entrambi! =)

Silvia ha detto...

Jacopo: io so che la Meyer attualmente sta ultimando il sequel de "L'ospite", nuova saga che parla di alieni e non ha a che fare con Twilight; so che potrebbe scrivere anche un terzo volume di questa nuova serie. Per quanto riguarda la saga di Twilight, le informazioni ci dicono che, presto o tardi, la Meyer potrebbe decidere di ultimare la stesura di Midnight sun e che ci potrebbero essere anche altri romanzi incentrati su Bella ed Edward, ma che dovrebbero essere raccontati da un altro punto di vista. Ma non so se e quando verranno realizzati. Nemmeno sul sito ufficiale dell'autrice ci sono notizie certe. Quello che dovrebbe essere quasi certo è la futura uscita del seguito de L'Ospite...

Anonimo ha detto...

Andromaca come ti invidio per aver visto dal vivo Tim Burton e Johnny Depp....è il mio sogno!come ho detto per lui farei follie!!
Intanto venerdì sera si va a vedere "Nemico pubblico"...e poi chi sa se magari un giorno non venga anche Depp al festival di Roma....
Che uomo..altro che Pattinson!
Sara

Jacopo ha detto...

Silvia: a lot of thanks :)
Sara: qnd vai a conoscere Tim e Jhonny fammi un fischio che vengo anche io...e ne approfittiamo x richiamare Meryl e fare la foto ;)

Andromaca ha detto...

Per fortuna "Nemico pubblico" l'ho già visto ed in lingua originale!!!! Che dispiacere vedere certi film con grandi interpretazioni appiattite dal doppiaggio (nonostante trovi i nostri doppiatori molto bravi, non sono mai i veri attori).

Anonimo ha detto...

eh già, sono più che d'accordo, il doppiaggio secondo me andrebbe abolito o cmq bisognerebbe che ci siano molte più sale che forniscano l'aternativa della V.O. sottotitolata...ma come l'hai visto nemico pubblico?in dvd americano? è bello come dicono?
cmq se un giorno veramente venissero in italia sia lui che Burton prendiamo un camioncino e andiamo tutti insieme all'arrembaggio!!!!
Sara

emanuelecarioti ha detto...

ottimo numero, cara piera!
io naturalmente kristen stewart...ed il caso ha voluto che, essendo abbonato a Ciak, il numero che mi è arrivato a casa avesse proprio lei in copertina! sono contento!
e poi sono particolarmente felice perchè nella rubrica cinemabilia avete pubblicato una mia lettera in cui parlo del mio blog dedicato al cinema indipendente ed ai cortometraggi http://www.ematube.it/ ...ho fatto anche un emafilmato con il mio primo numero di Ciak, acquistato nel maggio del 1985...eccolo qui: http://www.youtube.com/watch?v=AznbTtwStDc
un emabbraccio
emanuele carioti

Mathevel ha detto...

Non essendo affatto una Twilighter avrei preferito anch'io una copertina alternativa a New Moon.
Anche se poi, essendo abbonata, sono sicura che mi sarebbe arrivata comunque la copia che ho ricevuto.
Fa uno strano effetto osservare la foto di un minorenne scamiciato sulla mia rivista di cinema preferita, ma immagino che avere 25 anni mi renda troppo vecchia per poterlo apprezzare...^^

Anonimo ha detto...

mathevel condivido il tuo commento!
sono andata a vedere "nemico pubblico"..l'ho trovato un buon film, ottimo a livello visivo,un pò meno nella sceneggiatura! ma strepitoso johnny depp, veramente intenso come al solito...non ci delude mai quest'uomo!!
Sara

piera detassis ha detto...

VORREI SOLO DIRVI CHE SIAMO AL TERZO SERVIZIO SU NEMICO PUBBLICO NELL'ARCO DI POCHI MESI E CHE IN QUESTO NUMERO, OLTRE ALLA RECENSIONE, C'E' UN INCONTRO ESCLUSIVO CON MICHAEL MANN IN FORMA DI LEZIONE DI CINEMA. PER QUANTO RIGUARDA DEPP ERA IN COPERTINA COME CAPPELLAIO MATTO ANCHE AD AGOSTO QUANDO, APPUNTO, ABBIAMO FATTO IL SECONDO SERVIZIO SU NEMICO PUBBLICO. SCRIVO QUESTO PERCHE' DA DIRETTORE SONO LA PRIMA FAN DI JOHNNY (E DI MANN) E MI SPIACE CHE NON SI APPREZZI QUELLO CHE FACCIAMO NEL CORSO DI TANTI MESI...GRAZIE KATUA!
FARO' DEL MIO MEGLIO PER RISPONDERE A TUTTI I VOSTRI COMMENTI CHE LEGGO CON GRANDE INTERESSE, ANCHE QUANDO SONO CRITICI E LO FACCIO DA SEMPRE. SE NON INTERVENGO TROPPO E' PERCHE' CERCO DI TRADURRE IN ARTICOLI, INTERVISTE, ESCLUSIVE E FESTIVAL TUTTO CIO' CHE CHIEDETE E ESPRIMETE NEI VOSTRI SCRITTI. NON CREDO CHE UN GIORNALISTA DI CINEMA DEBBA SOLO ESIBIRSI IN RECENSIONI. IO PER ESEMPIO CREDO CHE LE COSE PIU'IMPORTANTI CHE HO FATTO QUEST'ANNO SIANO AVER PORTATO LA STREEP A ROMA, AVER PRESENTATO GLI INEDITI DI HEATH LEDGER REGISTA COINVOLGENDO TERRY GILLIAM ALLO STESSO FESTIVAL , AVER LOTTATO PER AVERE IL BEL FILM ITALIANO DI GIORGIO DIRITTI IN CONCORSO. ECCO I MIEI PIACERI FORTI, CHE SI TRAMUTANO QUASI SEMPRE IN OCCASIONI SPECIALI E UNICHE PER CIAK...
GRAZIE A TUTTI COMUNQUE PER L'AFFETTO, L'ATTENZIONE E PURE GLI ATTACCHI. SOLO UN CONSIGLIO:LE COPERTINE DEI GIORNALI SONO LE VETRINE CHE DEVONO ATTIRARE L'ATTENZIONE E FAR VENDERE (CIAK NON E' UNA RIVISTA DI CINEMA SOVVENZIONATA E, A DIFFERENZA DI ALTRE, PAGA TUTTI QUELLI CHE CI LAVORANO E SCRIVONO), GUARDATE DENTRO I GIORNALI PERCHE' DENTRO CIAK TROVATE E TROVERETE TUTTO...
BESOS
DA
PIERA

Anonimo ha detto...

sono proprio felice che ci abbia risposto direttore!
personalmente compro ciak da anni anche se sono molto giovane, ecco perchè mi sono permessa di scriverle cosa non mi è proprio piaciuto (ampiamente spiegato nei commenti sopra). Non ho invece niente da contestarle per quanto riguarda il suo impegno da direttore artistico del festival di Roma, anzi... colgo l'occasione per ringraziarla per averci dato l'occasione di incontrare dal vivo la Streep e Gilliam, e per esprimere il desiderio di vedere un giorno Johnny Depp a Roma!
alla fine gli "attacchi" si fanno sempre verso qualcosa a cui ci si interessa; personalmente se non mi fosse importato nulla di Ciak non avrei perso nemmeno un minuto della mia gionata per fermarmi a scriverle con il massimo rispetto.
un saluto,
Sara